• Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili a marchio

Servizi per la disabilità

Master di I livello: “I disturbi dello spettro autistico: dalla diagnosi alla qualità della vita”

Caricamento Corsi

Master di I livello: “I disturbi dello spettro autistico: dalla diagnosi alla qualità della vita”

Data inizio corso:

24 novembre

2.216€

Iscrizioni

Le domande di iscrizione dovranno essere presentate secondo le modalità che saranno precisate nel sito dell’Universita degli Studi di Brescia.

Nel frattempo è possibile una pre-iscrizione inviando una mail entro il 30 settembre 2017 formazione@fobap.it, indicando nome, cognome, telefono, mail, titolo di studio.

Per ulteriori informazioni tel al n. 339.2060911 oppure 347.9487638.

Costi

2.216 € (iva inclusa)

Destinatari

Al Master di I livello: “I disturbi dello spettro autistico: dalla diagnosi alla qualità della vita” potranno partecipare coloro in possesso dei seguenti requisiti:
Diploma di laurea (anche triennale, se prevista) in Medicina, Terapia delle neuropsicomotricità dell’età evolutiva, Scienze infermieristiche, Psicologia, Scienze dell’educazione o titoli equipollenti.

Il numero massimo di posti disponibili per il Master è di 50 unità.
Il numero minimo per l’attivazione del Master è di 26 iscritti.

L’ammissione al corso avverrà sulla base di una selezione per titoli.
Qualora non venga raggiunto il numero minimo, il corso non verrà attivato.

Obiettivi

Il Master intende formare operatori sanitari, tecnico-riabilitativi ed educativi esperti per entrare in contatto con persone affette da disturbo dello spettro autistico.
In particolare intende fornire strumenti conoscitivi della clinica del disturbo e operativi all’interno degli approcci evidence based.
Al termine del percorso i partecipanti avranno le competenze per la conduzione di assessment funzionale e per la definizione e scrittura di un progetto abilitativo individualizzato. Alla stessa stregua saranno in grado di implementare procedure riabilitative ed educative sempre connotate dal principio di efficacia ed evidenza.
Completa la formazione dei corsisti un aggiornato quadro relativo alle conoscenze diagnostiche, eziopatogenetiche e generali, tra cui quelle genetiche ed epidemiologiche relative al disturbo.

Contenuti

Sono previsti tre moduli:

1. Modulo Neuropsichiatria di 65 ore

Inquadramento generale
Epidemiologia
Aspetti storici e nosografici
Segni precoci e fattori di rischio
Nuove opportunità di screening
Il cervello autistico: basi biologiche
Strumenti di valutazione diagnostica per l’autismo
Autismo e sindromi genetiche
Autismo e disturbi psichiatrici
Disturbi visivi e autismo
Genetica e neurobiologia nell’autismo
Autismo ad alto funzionamento
Autismo ed epilessia
Il trattamento farmacologico dell’autismo

2. Modulo Trattamenti di 130 ore

Introduzione: gli interventi evidence based
L’early start Denver model
Il TEACH
ABA
Il lavoro sulle abilità sociali
Strumenti di valutazione funzionale
Osservazione e analisi funzionale
Tecniche di misurazione
L’insegnamento della comunicazione
Strategie per l’insegnamento di abilità adattive
L’intervento sui comportamenti problema
La promozione delle autonomie
La sessualità
L’intervento nella sindrome di asperger

3. Modulo Qualità della Vita di 65 ore

La convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità
I modelli di qualità della vita
Dimensioni e indicatori di qualità di vita
Modelli dei sostegni e prospettive della qualità di vita
Definire gli obiettivi con la matrice ecologica
Pianificare i sostegni
Progettare nei vari cicli di vita
Modalità e strumenti di valutazione
Indicatori di esito
Famiglia e parent training
Progettare i percorsi di supporto all’autonomia
La costruzione della rete
L’inclusione e la sua ricaduta sul contesto e sull’insegnamento

Docenti

Il gruppo dei docenti impegnati nello sviluppo del Master è composto da professionisti di alta specializzazione accademica e specifica formazione professionale: Aldina Venerosi, Angelo Nuzzo, Annalisa Monti, Antonio Persico, Bernardo Dalla Bernardina, Carlo Francescutti, Catherine Barthelemy, Chiara Pantaleoni, Daria Riva, Elisa Fazzi, Federica Polo, Filippo Gitti, Flavia Caretto, Francesca Franciosi, Gabriele Masi, Giacomo Vivanti, Giovanni Miselli, Jessica Galli, Lidia Falzone, Lucio Giordano, Luigi Croce, Marco Bertelli, Marco Lombardi, Maria Luisa Scattoni, Marilena Zacchini, Paola Visconti, Paolo Moderato, Raffaella Giannattasio, Rita Nasi, Roberto Cavagnola, Roberto Keller, Roberto Medeghini, Simone Antonioli, Valentina Cazzoli.

Date

Le attività del Corso avranno inizio il 24 novembre 2017 e termineranno il 10 novembre 2018.
II Master ha una durata di 12 mesi per un totale di 1500 ore e complessivi 60 crediti formativi universitari (CFU) comprensivi di:

  • 260 ore dedicate all’attività didattica frontale (40 CFU)
  • 400 ore dedicate allo stage aziendale (16 CFU)
  • 740 ore dedicate allo studio individuale
  • 100 preparazione tesi (4 CFU).

Programma

Scarica il Programma del Master

Consulta il Calendario del Master

Scarica il Bando

COPYRIGHT © 2015 FOBAP ONLUS. ALL RIGHTS RESERVED. | C.F. 98012300178 - P. IVA 03475770172
Design & Development by ALL Creative Agency

Dona ora
Paypal button
Pagamento del Corso
EASY TO READ - LINGUAGGIO FACILE DA LEGGERE

Progetto in corso di sviluppo


Il linguaggio facile da leggere è un linguaggio che aiuta le persone a leggere e capire le informazioni difficili.
Le informazioni facili da leggere sono importanti per la vita delle persone con disabilità.
Le informazioni facili da leggere aiutano le persone a trovare le cose che hanno bisogno di sapere.
Le aiutano a prendere delle decisioni e a fare delle scelte.
Con il linguaggio facile da leggere la formazione permanente può diventare più facile da frequentare per le persone con disabilità intellettiva.
Anffas sta lavorando ad un progetto importante sul linguaggio facile da leggere.
Questo progetto si chiama "Easy to read".